BIBLIOTECA DELL'ARCI PIRATA

Biblioteca autonoma

Fondare biblioteche è un po’ come costruire ancora granai pubblici: ammassare riserve contro l’inverno dello spirito che da molti indizi, mio malgrado, vedo venire.
(Marguerite Yourcenar)

Uno dei sogni della ciurma intera, nel momento in cui hanno trovato la loro isola dove attraccare, è stato sicuramente quello di creare un luogo protetto dove poter custodire i propri libri e i libri che tanti isolani e piccoli pirati hanno voluto donare all’isola. Piaceva l’idea che l’isola potesse essere anche un luogo silenzioso, di riflessione, e di libera circolazione della cultura e delle idee.

Dall’amore della ciurma per i libri è nata così la Biblioteca dell’Arci Pirata, un luogo che silenzioso non è, ma dove ogni isolano può immergersi in pareti zeppe di libri di ogni genere, dai classici a quelli per ragazzi. Strutturata come una vera biblioteca, ogni isolano può decidere di fare la propria tessera e portare a casa il libro scelto, perché alla ciurma non piace che i libri stiano troppo fermi a prendere polvere.

La biblioteca è anche un luogo dove alcuni isolani e membri della ciurma si incontrano per leggere ad alta voce brani scelti e condividere con gli altri percorsi di lettura e approfondimenti che ogni libro può suscitare.

La ciurma fa sua l’iscrizione sopra la porta dell’antica  biblioteca di Tebe, considerando la biblioteca come la “Medicina per l’anima”.

Isola Hakuna Matata

Via Roma 28 10090 - Bruino (TO) arci.hakunamatata@gmail.com
Tel. associazione: 373.7691122

Sponsor ufficiale

CAT84
C.A.T. '84 di Monica Morelli
Via Devesio 33 - Sangano
0119086523